Archivio Eventi 2011

maggio 2011

Fragile. Intangibile, assoluto, frangibile

 

Una collettiva di artisti di varia formazione affrontano il tema del Fragilismo con sensibilità differenti ma una visione comune: riconoscere di essere fragili in un mondo frangibile può aiutare l’uomo a salvarsi perché permette di sviluppare una specifica sensibilità. Promossa dalla Fondazione Vignato presso l’antica Stamperia d’Arte Busato di Vicenza, la mostra si è configurata come evento in costante divenire grazie a speciali serate e incontri con artisti.

 

4 giugno 2011

The Chinese umbrella hat project (part II) – Venezia

  

L’artista Andrea Bianconi, assieme alla Fondazione Vignato e a TINA B – Festival di Arte contemporanea di Praga, nella settimana di apertura della 54° edizione della Biennale d’Arte, ha animato Venezia con la seconda parte della performance di arte pubblica inaugurata lo scorso anno a Shanghai.

Un ideale ponte culturale e artistico ha coinvolto le due città, storicamente, commercialmente e culturalmente legate da forti connessioni che, grazie alla performance, sono state rafforzate dal messaggio di pace e integrazione portato da 88 volontari vestiti con abiti tradizionali cinesi rivisitati dall’artista per l’occasione.

 

17-19 giugno 2011

 Schachfeld – The chessfield

Partecipazione della Fondazione alla terza edizione di Arty Party, festival indipendente d’arte, musica e intrattenimento, sostenuto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Vicenza.  In collaborazione con TINA B – This is not another festival di Praga, per l’occasione, la Fondazione ha proposto un video della svizzera Katja Loher del 2007. L’eclettica artista esplora il rapporto tra livelli di potere e gerarchie sociali, dove la logica rigorosa della leadership e l’oppressione esercitata dal dominatore vacillano.

 

Il Fragilismo presenta il suo Manifesto

28 ottobre 2011 – Sala del capitolo – VIART

Il Fragilismo fa nuovamente parlare di sé con il suo Manifesto che sarà protagonista assoluto della serata-evento presso la Sala del Capitolo al VIART di Vicenza…

Comunicato stampa